Al Colosseo tornano forse i gladiatori?

Tornano i gladiatori al Colosseo qualcuno dirà. Potenzialmente si ma non è certo questo l’obiettivo della nuova arena, progettata da Milan Ingengeria, appena presentata al mondo dal Ministero della Cultura. Qui si punta a ridare una funzione al monumento che più rappresenta

Quattro passi nel corridoio palladiano delle Gallerie dell’Accademia

Hanno riaperto le Gallerie dell’ Accademia di Venezia con un’importante novità: dopo due anni di interventi di restauro, curati dal Segretariato regionale del MiC per il Veneto, è possibile fare quattro passi nel corridoio palladiano. Questa“restituzione” ha permesso il reintegro della circolarità

Apre Biennale Architettura ed è un evento (finalmente)

Apre Biennale Architettura ed è un evento straordinario considerata la situazione. Si parte il 22 maggio fino a domenica 21 novembre 2021, ai Giardini, all’Arsenale e… sorpresa anche a Forte Marghera. Si tratta della 17esima Mostra e si intitola  How will we live together?

Alda Merini, musa ispiratrice della Giornata della Poesia

È Alda Merini, nata esattamente 90 anni fa, il simbolo, l’icona, la musa, ispiratrice di questa Giornata della Poesia 2021. La grande poetessa del ‘Vuoto d’amore’ e de ‘L’altra verità’, ha una potenza che si rinnova a quasi un secolo dalla sua

Libri: “Almarina” di Valeria Parrella

Valeria Parrella, “Almarina” Può una prigione rendere libero chi vi entra? Elisabetta insegna matematica nel carcere minorile di Nisida. Ogni mattina la sbarra si alza, la borsa finisce in un armadietto chiuso a chiave insieme a tutti i pensieri e inizia un

Libri: “L’aggiustatore di libri” di Michele Bombacigno

I due libri che vi proponiamo questa settimana rappresentano una lezione sulla possibilità di non fermarsi, di espiare, di dimenticare e di ricominciare. Michele Bombacigno, “L’aggiustatore di libri” Può un sogno cambiarti la vita? A volte pare proprio di sì. Dopo una

Federica Bosco, “Il nostro momento imperfetto”

Federica Bosco, “Il nostro momento imperfetto” La vita non rispetta mai i piani, e Alessandra lo scopre nel peggiore dei modi. Credeva di avere tutto sotto controllo: il lavoro come docente di fisica all’università, una famiglia impegnativa ma presente, un uomo solido