Weekend dei sapori in Veneto: 5 eventi per prendervi per la gola

Zucche, olio, cioccolata, folpi e cene stellate, dal 21 al 23 ottobre

Tempo di lettura: 2 minuti

“Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare”, diceva George Bernard Shaw. Ma la vita è una. E noi siamo propensi a goderne i piaceri. E comunque, vi consigliamo anche qualche bella passeggiata salutare.

1. DOLCEZZE A BASE DI CACAO. CioccolandoVi
Dal 21 al 23 ottobre a Vicenza

In un goloso percorso che parte dalla centrale Piazza dei Signori e prosegue su Piazza Garibaldi, gli appassionati del buon cioccolato, rigorosamente non industriale, troveranno tantissime proposte e la possibilità di conoscere i più bravi maestri cioccolatieri d’Italia. Inoltre, per l’occasione, sabato 22 ottobre negozi, pubblici esercizi e musei di Vicenza potranno prolungare l’orario di apertura fino a tarda notte. Informazioni 

2. LE TRADIZIONI DI TERRA E DI MARE. Fiera del Folpo
Dal 21 al 25 ottobre a Noventa Padovana (PD)

Il filo rosso che percorre tutta la kermesse è la storia di Noventa e della sua antica Fiera, ugualmente legate alle tradizioni e ai sapori della terraferma padovana e del mare che bagna Venezia. Il simbolo di questa commistione è proprio il Folpo che sarà protagonista nelle tradizionali bettole e nello street food. Informazioni

3. LA CUCINA GARDESANA. Centopercento Garda
Venerdì 21 ottobre tra le province di Brescia, Verona e Trento

13 cene nei ristoranti del Lago di Garda che avranno luogo in contemporanea per un unico grande evento: il “racconto” della cucina gardesana. 13 menu del territorio realizzati a 6 mani; 3 diversi chef per ogni cena, quindi, ciascuno dei quali proporrà 2 piatti, con il “proprio” stile di cucina. Questa manifestazione, nata dall’evoluzione della rassegna Fish&Chef, è anche l’occasione per conoscere le piccole realtà artigianali e i piccoli produttori locali che fanno grande questo territorio. Informazioni

4. IL VILLAGGIO PIÙ “ZUCCOSO”. Nonno Andrea
Aperto fino al 31 ottobre dalle 9 alle 20. Nonno Andrea Azienda Agricola, Villorba (TV)

Le mamme ne vanno matte. E, certo, anche i bambini che possono trascorrere una giornata nella natura, immersi in un luogo da fiaba, costellato da oltre 200 mila zucche di tutte le varietà, ornamentali e commestibili. Il villaggio riserva tante sorprese: giochi di una volta, la zucca da record, il Zucco trattore e il Zucco farfalla, il bowling a tema, lo shop dove acquistare i prodotti di “Nonno Andrea”, performance circensi e molto altro. Prenotare con largo anticipo. Informazioni

5. ALLA SCOPERTA DELL’OLIO. Camminata tra gli Olivi.
Nelle domeniche del 23 e del 30 ottobre a Marostica e a Bassano del Grappa (VI)

Escursioni, passeggiate, biciclettate, laboratori e degustazioni: sono le iniziative di queste due domeniche, promosse dall’Associazione Città dell’Olio, per celebrare l’olio d’oliva della Pedemontana del Grappa. Il 23, ad esempio, potete scegliere tra tre percorsi, partendo da Marostica: nel centro storico, tappe in quattro locali dove degustare l’olio con diversi abbinamenti; sulle Colline di San Benedetto, alla scoperta delle aziende agricole e dei i frantoi; oppure si può percorrere il sentiero del Sette (CAI 800), fra gli olivi de I Capitelli di Marostica, un itinerario e tante attività a misura di bambino. Informazioni