Weekend lungo in Veneto, dai concerti con vista ai viaggi attraverso il gusto

Dal 3 al 5 giugno, 7 eventi che sorprendono tutti i sensi

Tempo di lettura: 2 minuti
I concerti con vista. Stagione 2022 all’Auditorium Lo Squero a Venezia
Foto: Elba-music.it

La bella stagione è arrivata. E l’arte, in ogni sua forma, cerca sempre più spazio all’aperto. E noi sempre più occasioni per stare in mezzo alla natura.

1. I CONCERTI CON VISTA. Stagione 2022 all’Auditorium Lo Squero
Dal 4 giugno all’Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia

Grandi interpreti della musica classica e del jazz si danno appuntamento all’Auditorium Lo Squero della Fondazione Giorgio Cini, con la direzione artistica di Federico Pupo, nell’ambito di Asolo Musica. Una rassegna che porta i musicisti ad esplorare le trame delle partiture in un contesto che si offre come un sorprendente palcoscenico sull’acqua. Il concerto di inaugurazione è affidato al violoncellista Mario Brunello (in foto sopra), impegnato al violoncello piccolo nell’integrale delle Sonate e Partite per violino solo di Johann Sebastian Bach. Informazioni

2. IL FESTIVAL ARANCIONE. Rovigo Racconta
Da venerdì 3 a domenica 5 giugno nel centro storico di Rovigo


Rovigoracconta regala emozioni, pensieri, spettacolo e occasioni di riflessione sul mondo che ci circonda. È il festival culturale che ti porta a viaggiare nel mondo delle idee e delle storie attraverso i libri e la musica con scrittori, giornalisti e artisti di fama nazionale, nuove grandi scoperte ed esperienze inedite che coinvolgono gli spettatori in prima persona. Tra gli ospiti, Daria Bignardi, Francesca Michielin, Folco Terzani, Steve McCurry. Informazioni

3. IL VIAGGIO ATTRAVERSO IL GUSTO. Montagnana Wine Festival
Fino al 5 giugno a Montagnana, Padova

Tre giorni dedicati alla produzione vitivinicola locale e non solo, per un viaggio tra gusti, sapori e volti di un territorio. Tra le attività promosse dall’associazione Montagnana 365 ci sono il laboratorio creativo Caneva Montagnana e il format Vino nel Castello a Castel San Zeno. Informazioni

4. IL SABATO IN GALLERIA. Gallerie Lab
Sabato 4 giugno alle 15, bambini dagli 8 ai 10 anni, Gallerie dell’Accademia, Venezia


Un incontro diverso, stimolante e divertente, ogni sabato, per un viaggio appassionante attraverso i secoli alla scoperta delle opere d’arte, di personaggi e storie meravigliose. La visita guidata del 4 giugno s’intitola “Vi prego, portatemi alle gallerie!” e sarà un percorso educativo didattico pensato per le famiglie, diviso in tre parti: una rinascimentale, una dal 1600 al 1700 e la terza dedicata all’Ottocento. Informazioni

5. LA CORSA TRA I VIGNETI. Chiaretto di Bardolino Run
Sabato 4 giugno, partenza alle 18 dalla Rocca di Bardolino, Verona


Tutti possono partecipare: amici, famiglie con bambini, amanti della corsa e delle passeggiate, appassionati del lago, della natura e del vino. Si tratta di due percorsi ad anello di 5 o 12 chilometri immersi tra i vigneti, da cui nasce il Chiaretto di Bardolino, il vino rosa della sponda veneta del lago di Garda. Alla fine della corsa è previsto il Terzo Tempo: aperitivo e possibilità di cena. Informazioni

6. IL FESTIVAL IN MEZZO AL VERDE. Road to Jamrock
Domenica 5 giugno dalle 18 al Parco Fornaci, Vicenza


Fornaci Estate nasce da un’idea del Saltatempo, il chiosco che dal 2016 anima il Parco delle Fornaci. È un parco tutto da vivere, tra sport, eventi, aperitivi e spunciotti immersi nel verde, a due passi dal centro di Vicenza. Domenica, con una serata animata da dj set, ci sarà un’anteprima dell’atteso JamRock Festival, in programma sullo stesso palco da 13 al 17 luglio. Informazioni

7. RITORNO ALLA PREISTORIA. Apertura Parco Archeologico Didattico Del Livelet
Domenica 5 giugno a Revine Lago (TV)

Per tutta la giornata gli archeologi vi porteranno alla scoperta della vita in riva al lago fra il Neolitico e l’Età del Bronzo. Con il laboratorio del pomeriggio realizzerete dei gioielli in pietra. Ma potrete anche rilassarvi nei giardini e scoprire l’ambiente dei laghi con un percorso corredato di pannelli naturalistici. Il Livelet è anche un ottimo punto di partenza per passeggiate nel Parco dei Laghi della Vallata o per raggiungere la Panchina Gigante 181. Informazioni