Il Weekend di ExtraMag: 7 proposte tra arte, musica, teatro ed escursioni

La nostra rubrica degli eventi più interessanti

Tempo di lettura: 2 minuti

Cosa fare questo weekend? Anche questa settimana abbiamo cercato e selezionato per voi proposte curiose e accattivanti. Senza però tralasciare quegli eventi dove, siamo sicuri, sarà bello poter dire “io c’ero”.

1. L’ARTE (con la A maiuscola). “Seduzione”, personale di Koen Vanmechelen
Dal 18 gennaio al 20 marzo 2022 agli Uffizi, Firenze

Sala della mostra Seduzione di Koen Vanmechelen

Se vi piacciono le opere di grande impatto, non perdetevi questa mostra che questa settimana inaugura la stagione espositiva 2022 degli Uffizi di Firenze. Enormi iguane cornute, una tigre rossa accucciata nel bel mezzo della sala della Niobe, inedite versioni della Medusa con la testa brulicante di zanne e becchi appuntiti sono alcune delle creature fantastiche che li popoleranno, disseminate tra i capolavori di Leonardo, Raffaello e Michelangelo. Informazioni

2. LA CLASSICA. Mario Brunello dirige Mozart e Tavener
Venerdì 21 gennaio alle 20 al Teatro La Fenice, Venezia

Foto: Giulio Favotto

Il 21 gennaio si celebra la Giornata mondiale degli abbracci. Quest’anno la ricorrenza, a causa della pandemia, ha acquisito un significato diverso e sentito in tutto il mondo. Mario Brunello, nella doppia veste di solista al violoncello e direttore dell’orchestra del Teatro La Fenice, proporrà per l’occasione due brani che vogliono essere un abbraccio simbolico a tutto il pubblico della Teatro veneziano: la Sinfonia n. 40 in sol minore kv 550 di Wolfgang Amadeus Mozart e The Protecting Veil per violoncello e orchestra d’archi del compositore britannico John Tavener. Informazioni

3. IL JAZZ. Veneto Jazz inaugura Jazz& con Ment4l
Sabato 22 gennaio alle 19.30 al Teatro La Fenice, Venezia


Al Teatro La Fenice, alle Sale Apollinee, approda anche il jazz contemporaneo grazie alla quinta edizione della rassegna Jazz&, firmata Veneto Jazz. Ad inaugurarla sarà Ment4l, formazione composta da Michelangelo Scandroglio, contrabbassista toscano vincitore del Premio Tomorrow’s Jazz, Mindaugas Stumbras, chitarrista lituano musicalmente cresciuto a Glasgow, Fergus McCreadie, pianista scozzese che incarna la tradizione del suo Paese con quella jazzistica, e Mattia Galeotti, batterista toscano di madre svedese. Più un ospite speciale, il sassofonista Francesco Bearzatti, che aggiungerà enfasi agli shock dinamici della band. Informazioni

4. IL TEATRO. Fino a quando la mia stella brillerà. Storia di Liliana Segre
Sabato 22 gennaio alle 18.30 al Teatrino Groggia, Venezia


Una storia che prima di vedere la luce ha attraversato il buio più profondo. Un’opera teatrale forte e dolorosa che percorre la storia di Liliana Segre e di tutti coloro che sono sopravvissuti ad una della pagine più oscure e terribili del XX secolo, la Shoah. Lo spettacolo, inserito nelle manifestazioni in occasione della Giornata della Memoria 2022, è scritto da Daniela Palumbo, con la direzione artistica di Lorenzo Marangoni e la straordinaria interpretazione di Margherita Mannino. Informazioni

5. L’ESCURSIONE DELLA SETTIMANA. Trek and Brunch sulle colline di Marostica
Sabato 22 gennaio alle 8.45, partenza dal bar della stazione di Marostica, Vicenza

Foto: Federico Candoni

L’idea di unire più gioie della vita ci piace sempre. In questo caso, la bellezza della natura e il buon cibo. È prevista un’escursione alla scoperta del territorio di Marostica attraverso i sentieri che si snodano dal centro storico alle sue colline, ricca di scorci suggestivi. Al termine dell’escursione, vi aspetta un ricco brunch! Informazioni: chiara.guidanatura@gmail.com

6. LA VISITA GUIDATA.Verona enigmistica, tra rebus e indovinelli
Domenica 23 gennaio, partenza alle 10 dalla statua di Vittorio Emanuele in Piazza Bra, Verona

Il 23 gennaio 1932 usciva a Milano la prima edizione della Settimana Enigmistica. Il 23 gennaio 2022 prende il via il primo curioso tour di Verona Enigmistica, una passeggiata a Verona seguendo le rubriche del settimanale. Una visita interattiva con rebus, indovinelli, “Risate a denti stretti”, “Forse non tutti sanno che”, “Una gita a..”, “Vero o falso” e molto altro. Informazioni: info@infoverona.it

7. LA GITA IN FAMIGLIA. Tra arti e storie alla scoperta del Portello
Domenica 23 gennaio ore 15.30, Piazza Portello, Padova

L’Associazione Culturale Fantalica propone un pomeriggio all’insegna della scoperta dell’arte e delle bellezze del Portello, pensato per coinvolgere le famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni in una visita-laboratorio che promuova la condivisione di un’esperienza tra adulti e bambini, per sensibilizzare all’arte e allo straordinario patrimonio storico artistico della città di Padova. Informazioni