ExtraMag s’inventa il Capodanno a Nordest: 6 idee (+ 1) per celebrare l’Anno Nuovo (31 dicembre – 2 gennaio)

Cosa fare nel weekend di Capodanno in Veneto, tra concerti, teatro, passeggiate, ma anche restando a casa

Tempo di lettura: 6 minuti

Sì, è vero: a Capodanno, niente feste in piazza o in discoteca quest’anno. Ma con il Super Green Pass e mascherine Ffp2 (per il momento) si può accedere ai teatri, partecipare ai grandi concerti tradizionali, festeggiare al ristorante. E, perché no, approfittare dei giorni di festa e delle temperature miti per fare delle belle passeggiate. Vi lasciamo anche qualche idea per chi resta a casa.

1. MUSICA: il tradizionale Concerto di Capodanno al Teatro La Fenice
Da giovedì 30 dicembre 2021 a sabato 1 gennaio 2022 al Teatro La Fenice, Venezia


Tra i concerti più classici e più attesi del Capodanno c’è, come da tradizione, quello al Gran Teatro La Fenice, quest’anno diretto da Fabio Luisi, che propone un programma musicale in due parti: una prima orchestrale e una seconda parte dedicata al melodramma, con una carrellata di arie, duetti e passi corali interpretati da talentuosi solisti e dal Coro del Teatro La Fenice. Il concerto sabato potrà anche essere ascoltato in diretta su Rai 1 alle 12.20 o in replica  alle 18.15 su Rai 5 e alle 20 su Rai Radio 3. Informazioni

2. MUSICA: torna Josè Carreras
Venerdì 31 dicembre 2021 alle 20.30 al Teatro Filarmonico, Verona

Il leggendario artista catalano che più ha diffuso il repertorio lirico nel mondo, affiancando alla propria carriera solistica la partecipazione ai Tre Tenori dal 1990 con Luciano Pavarotti e Plácido Domingo, ritorna a distanza di ventidue anni dalla sua ultima presenza al Filarmonico. Il maestro David Giménez dirigerà per la prima volta l’Orchestra e il Coro della Fondazione Arena di Verona con il Coro di voci bianche A.Li.Ve. e le apprezzate interpreti Federica Vitali e Karen Gardeazabal. Informazioni

3. MUSICA: omaggio a Ennio Morricone
Sabato 1 gennaio 2022 alle 17 al Teatro Aurora di Campodarsego, Padova


Le meravigliose musiche del grande Ennio Morricone ci stanno sempre bene se l’obiettivo è emozionare. Un intenso concerto con le più celebri colonne sonore del maestro, selezionate tra le oltre quattrocento musiche da film che Morricone ha composto, è in programma sul palcoscenico del Cinema Teatro Aurora, dove sarà protagonista l’Orchestra Regionale Filarmonica Veneta, diretta dal maestro Marco Titotto. Informazioni.

4. TEATRO: “La Piccola bottega degli orrori”
Venerdì 31 dicembre 2021 e sabato 1 gennaio 2022 al Teatro Toniolo di Mestre, Venezia

Spazio al teatro anche per l’ultimo dell’anno: venerdì 31 dicembre alle 21.30 il sipario del Toniolo si aprirà su “La Piccola bottega degli orrori”, riadattato e diretto da Piero Di Biasio, in scena anche sabato 1 gennaio alle 18.30. Sul palcoscenico dopo trent’anni Giampiero Ingrassia torna ad interpretare il ruolo di Seymur. Con lui Fabio Canino, già attore di esperienza nel teatro di prosa, che affronta per la prima volta il musical, interpretando il ruolo di Mushnik. Ad affiancarli nel ruolo di Audrey l’esplosiva Belia Martin, in Italia dopo lo straordinario successo di Sister Act Informazioni

5. PASSEGGIATE CULTURALI: “Racconti asolani tra Museo, Torre e Rocca”
Domenica 2 gennaio 2022 ore 11 al Museo Civico di Asolo, Treviso


Un viaggio a piedi nel centro storico di Asolo, ma anche nella storia, per portare alla luce tante storie che meritano d’essere raccontate. Propone questo la passeggiata guidata “Racconti asolani tra Museo, Torre e Rocca”, organizzata dal Museo Civico di Asolo, nell’ambito delle iniziative “Natale al Museo”. Una bella idea per smaltire i cenoni e lasciarsi incantare dai racconti. Informazioni: info@museoasolo.it

6. CIASPOLATE: L’ALBA DEL NUOVO ANNO SUL MONTE ERIO
Domenica 2 gennaio alle 7 dal rifugio Centro Fondo Campolongo dell’Altopiano di Asiago


Cominciare l’anno osservando dall’alto la nascita di un nuovo giorno: un’idea romantica ed emozionante. Le proposte in montagna sono molte. Noi vi consigliamo, ad esempio, la ciaspolata naturalistica guidata all’alba sul monte Erio dell’Altopiano di Asiago, con partenza dal parcheggio del rifugio Centro Fondo Campolongo, da dove ci si incamminerà tra facili sentieri di montagna e strade innevate. Informazioni

7. CAPODANNO A CASA: idee per non annoiarsi


E se rimanete a casa? In questo caso sarà la compagnia a fare la differenza. Per una sera per due, se la cena romantica è troppo scontata, potreste optare per una cena a tema, sfoderando la propria creatività. Se si resta con i bambini, si può organizzare una divertente caccia al tesoro o si può preparare assieme qualche antipasto sfizioso e fantasioso. Se si è tra amici, i classici giochi da tavola non deludono mai. Ma si può optare anche per il karaoke, soprattutto se si hanno dei vicini di casa antipatici. Noi non disdegniamo nemmeno le belle maratone dei film preferiti, spalmati sul divano.