Tutto quello che vi serve sapere sulla prima Venice Cocktail Week

Dal 13 al 19 dicembre nei migliori 26 cocktail bar della città

Tempo di lettura: 3 minuti

«Riscalderemo questa splendida città d’arte e di cultura a suon di shaker e di cocktail». È la promessa di Paola Mencarelli, organizzatrice della Venice Cocktail Week, la prima kermesse veneziana dedicata alla mixology, che si svolgerà da lunedì 13 a domenica 19 dicembre nel centro storico di Venezia coinvolgendo i 26 migliori cocktail bar della città, con il patrocinio del Comune.

Signature Cocktail LondraBar, Hotel Londra Palace, crediti Andrea Di Lorenzo

Il format Cocktail Week, nato a Londra nel 2008, è stato portato in Italia da Paola Mencarelli nel 2016, quando ha deciso di organizzare nella sua Firenze la prima edizione di Florence Cocktail Week. Visto il successo della manifestazione Toscana, nel 2020 Aman Venice ha chiesto alla stessa Paola di esportare il format anche a Venezia.

Nei sette giorni del festival ogni Cocktail Bar VCW21 darà vita a una Cocktail List VCW21 esclusiva, ideata ad hoc per l’evento. Tutto sarà arricchito da masterclass, night shift e serate a tema con ospiti di fama internazionale, ma anche da iniziative culturali e attività ricreative per avvicinare il grande pubblico alla scoperta dell’intrigante mondo dei cocktail.

Signature Cocktail Quadri, crediti Andrea Di Lorenzo

Grande attenzione è stata posta anche al design e all’arte: il logo di Venice Cocktail Week è firmato da Piero Lissoni, partendo dal disegno di una coppa Martini che si trasforma in gondola realizzato da Marino Lucchetti, noto bar manager del Londrabar dell’Hotel Londra Palace.

Vi diamo i numeri:

4 drink Venice Cocktail Week delle Cocktail List dei 26 locali selezionati

  1. Signature Cocktail: un drink di libera creazione rappresentativo del cocktail bar durante VCW21
  2. Winter Cocktail: un drink caldo per scaldare gli animi durante il freddo periodo invernale
  3. Twist on Spritz: un twist sullo spritz, cocktail tradizionale di Venezia
  4. Cocktail “RiEsco a Bere Italiano”: un drink dedicato al made In Italy con i prodotti italiani delle aziende partecipanti a “RiEsco a Bere Italiano”.
Signature Cocktail Skylie Rooftop Bar, crediti Andrea Di Lorenzo

26 cocktail bar protagonisti

  1. Alchemia, Ca’ di Dio
  2. Amo, Fondaco dei Tedeschi
  3. Arts Bar, The St. Regis Venice
  4. Bar Dandolo, Hotel Danieli
  5. Bar Gabbiano, Cipriani, A Belmond Hotel, Venice
  6. Bar Longhi, The Gritti Palace
  7. Blue Bar, Hotel Excelsior
  8. Blue Drop
  9. Caffè Baglioni, Baglioni Hotel Luna
  10. CaffèFlorian
  11. Caffè Lavena
  12. Chet Bar
  13. ChicBar,TavernaLaFenice
  14. ExcessVeniceCocktailFood&Garden
  15. Experimental Cocktail Club, Il Palazzo Experimental
  16. Gran caffè Quadri
  17. Il Caravellino, Hotel Saturnia&International
  18. Il Mercante
  19. Londrabar, HotelLondraPalace
  20. PalazzinaTheBar,PalazzinaGrassi
  21. San Giorgio Cafè
  22. Skyline Rooftop Bar, Hilton Molino Stucky Venice
  23. Tarnowska’s American Bar
  24. Terrazza Aperol
  25. TheBar, AmanVenice
  26. Time Social Bar

Trovate il programma e tutte le informazioni QUI. Buon cocktail tour!