Percorsi a piedi per scoprire i Colli Euganei

Tempo di lettura: 2 minuti
colli euganei

L’area del Parco dei Colli Euganei è percorsa da una fitta rete di sentieri da percorre a piedi. Ora che ci stiamo lasciando alle spalle la stagione fredda, quale migliore occasione per scoprire uno dei luoghi più affascinanti del Veneto. Poco lontano da Padova i colli sono un connubio tra rocce sedimentarie del mare profondo e quelle magmatiche, originate dall’attività vulcanica.

In questo periodo gli amanti della natura iniziano a progettare uscite per camminare in mezzo alla natura, per ritrovare l’equilibrio mentale e recuperare le energie fisiche. C’è sempre più voglia di camminare con uno zaino in spalla, per vivere un’esperienza diversa, lontana dal caos e dalla frenesia della quotidianità.

Benefici di camminare all’aria aperta

Il nostro stile di vita negli ultimi decenni hanno visto ridursi drasticamente le distanze che quotidianamente si percorrono a piedi. Ecco i benefici per chi si dedica al trekking con una certa costanza.

Benefici psicologici:

  • Stimola la produzione di endorfine
  • Abbassa l’ansia
  • Riduce i vissuti depressivi
  • Aiuta a controllare la respirazione
  • Diminuisce la stanchezza
  • Aumenta il livello di energia
  • Migliora le capacità cognitive come attenzione, concentrazione e memoria
  • Induce a stati di rilassamento muscolare più profondo
  • Migliora la qualità del sonno

Benefici fisici:

  • Previene problemi cardio-vascolari
  • Controlla l’ipertensione
  • Controlla l’obesità
  • Migliora le condizioni di dolore cronico
  • Miglioramento delle condizioni di artrite
  • Migliora la circolazione sanguigna
  • Miglioramento la digestione e il metabolismo

32 percorsi georeferenziati sui Colli Euganei

mappa sentieri colli euganei

 

I percorsi ufficiali percorribili a piedi sono 31. L’Ente Parco dei Colli Euganei ha provveduto recentemente a georeferenziare in modo preciso le tracce e i principali punti di interesse lungo i sentieri e nelle immediate vicinanze. Troverete aree di sosta, panchine e tabelloni informativi. Ogni dettaglio è accessibile tramite la mappa.

Si tratta di 31 differenti proposte e difficoltà. Si parte da 1,5 ore di percorrenza, come il sentiero del Monte Cecilia per turisti o il Monte Fasolo, fino alle prove più impegnative come l’Alta via dei Colli Euganei, un percorso lungo oltre 40 km per escursionisti esperti che abbiano voglia di camminare per 12 ore.

 

colli euganei