/

Concerto di Capodanno alla Fenice di Venezia: la sala diventerà un unico grande palcoscenico

Tempo di lettura: 1 minuto

Anche quest’anno, e anche se a porte chiuse e senza pubblico in sala, il Concerto di Capodanno del Gran Teatro La Fenice di Venezia ci sarà. Verrà trasmesso in diretta televisiva su Rai1 a partire dalle 12.20 di domani, venerdì primo gennaio 2021.

Impossibile rinunciare a una tradizione che si ripete dal 2004 e che quest’anno in particolare, veicola un messaggio di speranza.
Fortunato Ortombina, sovrintendente e direttore artistico, durante la conferenza stampa di presentazione del concerto ha spiegato che è la prima volta senza il pubblico in sala ma – ha sottolineato – “potremo arrivare nelle case di tutti e il pubblico vedrà una Fenice diversa, con coro e orchestra distribuiti nella sala che diventa un unico, grande palcoscenico”.

Per l’occasione è stata infatti riallestita la grande installazione che era stata realizzata per la riapertura del Teatro la scorsa primavera. Una grande chiglia di nave pronta a traghettare la Fenice in un mondo nuovo.

Il programma del concerto, diretto da Daniel Harding, prevede come di consueto una prima parte esclusivamente orchestrale e una seconda parte dedicata al melodramma.