/

L’arte della Domenica, “Crepuscolo vicino a Merano” di Jan Bogaerts

Tempo di lettura: 1 minuto
Jan Bogaerts, “Crepuscolo vicino a Merano”, 1931, 40 x 50
Jan Bogaerts, “Crepuscolo vicino a Merano”, 1931, 40 x 50

Jan Bogaerts è un pittore olandese di formazione accademica. Realizzò soprattutto paesaggi e nature morte. Nell’ambito della natura morta l’artista pone una forte cura del dettaglio nel solco della tradizione olandese, Quando affronta i paesaggi, come nel dipinto che vi presentiamo oggi, il pittore sembra invece attratto da un neoromanticismo simbolista . Gli spazi diventano rarefatti e calati in una atmosfera sospesa e misteriosa. Il momento del crepuscolo, uno dei più amati dai pittori, diventa espressione di sentimenti ed emozioni. In primo piano una casa dalla quale filtra un filo di luce e, a lato, una stradina; oltre, l’oscurità che avanza e che presto avvolgerà tutto. Il pittore coglie un frammento di vita in montagna dove la notte è il regno del silenzio.