10 film per tutti gusti che dovete assolutamente vedere almeno una volta nella vita

Tempo di lettura: 10 minuti

Che siate inguaribili romantici o appassionati d’azione e d’avventura, ecco alcuni titoli che secondo noi meritano la vostra attenzione. Possibile selezionare qualcosa di particolare dalla vastissima scelta di titoli che oggi il cinema propone? Proviamo a mediare partendo dal blockbuster Il Signore degli Anelli al classico True Lies, passando per alcune chicche poco conosciute ma altrettanto interessanti come il francese Solo Un Bacio Per Favore. Accostare capolavori immortali come Gli Uccelli a film forse ingiustamente sottovalutati come Dark Shadows può educare il nostro gusto e la nostra capacità critica personale. E poi c’è l’unico film di Dario Argento che non appartiene al genere giallo, con Adriano Celentano!

 

1- Il Signore Degli Anelli (2001-2003)

Una delle trilogie fantasy più epiche della storia (2001-2003) basata sull’omonimo romanzo scritto da J.R.R. Tolkien, diretta del regista Peter Jackson. La saga ha un  cast d’eccezione tra cui Cate Blanchett e Viggo Mortensen, che interpretano personaggi eterei e senza tempo. L’avventura degli hobbit (una particolare razza umana fantasy, frutto della mente di Tolkien) si svolge nell’immaginaria Terra di Mezzo, in realtà interamente girata in Nuova Zelanda.

 

2- True Lies (1994)

Divertentissima commedia dai toni avventurosi, True Lies unisce l’icona dei muscoli Arnold Schwarzenegger e la sottovalutatissima ‘scream queen’ Jamiee Lee Curtis, che sfoggia in questa pellicola un corpo da favola, da fare invidia a tutta Hollywood. E’ la storia di una famiglia apparentemente normale, con una casalinga un po’ frustrata a causa delle poche attenzioni del marito, che crede essere un noioso impiegato. In realtà il marito è una spia tutta muscoli che lavora per un agenzia segreta governativa. I due verranno coinvolti in losco affare da dei terroristi islamici che rapiranno la bella moglie e il marito, per salvarla, sarà costretto a svelarle la sua vera identità. Ma questo servirà anche a salvare la loro vita matrimoniale e a riaccendere la passione ormai spenta da tempo. Un capolavoro irripetibile figlio legittimo della metà degli anni ’90.

 

3-Le Pagine Della Nostra Vita (2004)

Ryan Gosling e Rachel McAdams sono i prefetti protagonisti di una storia d’amore tratta dal romanzo best-seller di Nicholas Sparks: è considerato uno dei film più emozionanti e ‘strappalacrime’ di sempre. La difficoltosa storia d’amore tra i due protagonisti ci racconta che l’amore può sopravvivere per sempre, nonostante le prove che la vita ci mette davanti, le ostilità della famiglia, il tempo e non meno importante la malattia. Con un grandioso colpo di scena finale, del tutto simile a quello usato nel film Il Sesto Senso, assistiamo al miracolo dell’amore tra i due protagonisti, che non cessa neanche allo scadere dell’ultimo secondo del film.

 

4-Solo Un Bacio Per Favore (2007)

Un piccolo gioiello francese, pieno di sorprese, amore e suspense. Gabriel ed Emilie si sentono attratti l’uno dall’altra sin dal loro primo incontro. Quando lui le chiede un bacio, Gabrielle rifiuta, perché ritiene che anche solo un piccolo bacio possa essere fondamentale per innamorarsi e portare a conseguenze irreversibili nella vita sentimentale delle persone. Una volta scambiatosi il bacio, le loro vite saranno travolte da una serie di eventi tragicomici che finiranno per segnare profondamente le loro storie d’amore. Se avete visto tutto Woody Allen, questo film è il passo successivo che dovete compiere per scoprire un nuovo filone cinematografico ancora poco conosciuto in Italia.

 

5- Matrix (1999)

Primo capitolo della trilogia interpretata da Keanu Reeves e diretto dai fratelli Andy e Larry Wachowski. La saga, ma soprattutto questo primo film, ha avuto un immenso successo di critica a pubblico, tanto da diventare un fenomeno di massa che ancora oggi con le sue trovate geniali, come la scelta tra ‘pillola rossa o pillola blu’, continua ad affascinare anche le nuove generazioni. Keanu Reeves interpreta Neo, l’eletto, che 9neanche a farlo apposta, controvoglia) deve liberare l’umanità dalla prigionia mentale delle macchine. Ma neo troverà la forza in se e, nel suo lungo viaggio riuscirà prima di tutto a liberare se stesso.

 

6-Gli Uccelli (1963)

The Birds è diretto da Alfred Hitchcock è rappresenta uno dei suoi maggiori successi artistici. La cittadina di Bodega Bay si trova all’improvviso assediata da una miriade di gabbiani che, impazziti attaccano gli abitanti. E’ il tipico film che inizia normalmente, con i protagonisti immersi nella loro vita quotidiana, ignari del pericolo che sta per accadere. Il film si trasforma lentamente in un incubo, grazie alla maestria del regista. Carica di suspense è la scena in cui la protagonista, interpretata da Tippi Hedren, si reca in una scuola per prendere la sorellina del suo amante ed attende fuori in cortile la fine delle lezioni. Grazie al montaggio del regista ed alla colonna sonora, assistiamo con crescente tensione all’arrivo di un sempre più fitto e minaccioso stormo di uccelli, pronto ad aggredire i presenti.

 

7-Cast Away (2000)

Nel 2000, Robert Zemeckis e Tom Hanks, tornano a collaborare assieme per regalarci uno dei più bei film di sempre. Un uomo di successo si trova vittima di un incidente aereo e rimane l’unico superstite. Per riuscire a sopravvivere non solo dovrà organizzarsi per le sue basiche necessità, ma anche imparare a dialogare con se stesso. Tom Hanks interpreta un moderno Robinson Crusoe: una grande performance fisica, che lo portò anche a perdere 25 kg per interpretare il naufrago.

 

8-Dark Shadows (2012)

Tratto da una serie televisiva americana degli anni ’60, narra le vicissitudini di un’antica famiglia aristocratica, che dopo un periodo glorioso, cade misteriosamente in disgrazia proprio quando il capofamiglia scompare inspiegabilmente. In realtà la storia è piena di misteri, magia e creature fantastiche come il vampiro, interpretato da un elegantissimo Johnny Depp affiancato da un’affasciante Michelle Pfeiffer. I due eredi della famiglia Collins, dovranno affrontare e combattere contro la strega nemica Angelique Bouchard (la prosperosa Eva Green) che innamorata del capofamiglia Collins – ma non corrisposta – lancia ogni sorta di maledizione per cercare di conquistare il suo amore. I protagonisti giungeranno ad un lieto fine solo dopo un’estenuante duello.

 

9-Le Cinque Giornate (1973)

Questo film merita di essere visto almeno una volta perché è l’unico film di Dario Argento che non appartiene al genere giallo o horror. Si tratta infatti di un film storico, che racconta le avventure tragicomiche di due amici, Cainazzo e Romolo, che si trovano a loro insaputa in mezzo all’insurrezione armata avvenuta tra il 18 e il 22 marzo 1848 nell’allora capitale del Regno Lombardo-Veneto che portò alla temporanea liberazione della città dal dominio austriaco. Il protagonista è uno splendido Adriano Celentano e molto probabilmente questo è anche l’unico suo film che non avevate ancora avuto l’occasione di vedere.

 

10-Bastardi Senza Gloria (2009)

Molto probabilmente il capolavoro di Quentin Tarantino. Un cast eccezionale, sul quale spiccano Brad Pitt e Christoph Waltz nel ruolo del cacciatore di ebrei. Fin dai primi minuti la tensione è già al limite, grazie anche ad un’azzeccatissima colonna sonora. Ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, il film racconta la storia di un gruppo di soldati ebrei americani guidati da Aldo Raine (Brad Pitt) che si prefiggono lo scopo di eliminare letteralmente i nazisti, ai quali prendono addirittura lo scalpo. Per questo, oltre ad un ottimo contenuto di intrattenimento, rappresenta anche una forte dichiarazione politica e una sensazione di rivalsa impagabile.