ECCO “FROM VENICE TO CHINA”… L’ARTE CINEMATOGRAFICA SEGUE LA VIA DELLA SETA

Tempo di lettura: 1 minuto

Si è aperta il 28 giugno a Pechino la rassegna “From Venice to China – Following the Silk Road” che sarà presentata venerdì 13 luglio a Shanghai per proporre al pubblico cinese una selezione di film italiani della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, tenutasi al Lido di Venezia dal 30 agosto al 9 settembre 2017. I film italiani della Mostra di Venezia 2017 in programma saranno: per il Concorso di Venezia 74, “Ammore e malavita” dei Manetti Bros., “Una famiglia” di Sebastiano Riso e “Hannah” di Andrea Pallaoro; per il Fuori Concorso, “Happy Winter” di Giovanni Totaro e “Piazza Vittorio” di Abel Ferrara; per la sezione Orizzonti “Nico, 1988” di Susanna Nicchiarelli.
Le sedi del “From Venice to China” saranno il China Film Archive a Pechino e il Film Museum a Shanghai. La Cina si aggiunge così al progetto culturale di promozione e diffusione del cinema italiano nel mondo, avviato dalla Biennale di Venezia in Brasile nel 2005, con successive rassegne realizzate in diversi Paesi dal 2006 al 2017.
L’iniziativa è organizzata dalla Biennale di Venezia e Anica per la DG Cinema del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, insieme all’Ambasciata d’Italia e all’Istituto Italiano di Cultura a Pechino e all’ICE-Agenzia. La 74.